Regolamento 2011-2012

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Regolamento 2011-2012

Messaggio  A.C. Picchia il Lun 29 Ago 2011 - 13:10

L’ ISCRIZONE
La quota di iscrizione è di 100,00 euro, indipendentemente dalla cifra spesa nell’asta. Tale quota è da versare entro l’estrazione del primo calciatore al socio Cicoira Giovanni, anche nei giorni precedenti l’asta.

IL SITO INTERNET
Questa edizione, per la seconda volta, è completamente fruibile su internet al sito: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

L’ASTA
L'assegnazione dei giocatori avverrà con un’asta pubblica senza rialzo, per la quale ogni fantapresidente ha a disposizione 100,00 euro totali.

Il socio Cicoira Giovanni è delegato alla riscossione delle quote di iscrizione a totale e completo interesse del fantapresidente che dovrà preoccuparsi di consegnare la quota al delegato entro i termini sopraindicati, pena l’esclusione dalla competizione.

L’asta avrà luogo presso i locali della ditta Salvante sita presso lo scalo di Calitri.
La suddetta asta si svolgerà il giorno di Domenica 21 Agosto, con estrazione del primo calciatore alle ore 8,30 ed interruzione alle ore 13,00 circa per pausa pranzo; ripresa dei lavori alle ore 14,30 fino al termine di tutte le estrazioni.
NB: sarà concessa una tolleranza di max. 5 minuti per l’inizio delle estrazioni.
Ogni 150 estrazioni ci sarà una piccola pausa con riepilogo dei soldi spesi da ogni società.

La puntata minima consentita è di 1 centesimo di euro.
Verranno messi all’asta tutti i calciatori iscritti nell’elenco della Gazzetta dello Sport più recentemente pubblicato ed in più tutte le opzioni per i giocatori non ancora iscritti o che potranno arrivare in futuro.

Un banditore sorteggerà i calciatori da porre all’asta e le società interessate ufficializzeranno la propria puntata sull’apposita lavagnetta . Quando tutti i presidenti avranno completato le puntate verranno visualizzate le offerte ed il calciatore o l’opzione sarà assegnato all’offerta maggiore..
In caso di parità di offerta il calciatore sarà assegnato al rilancio tra le squadre parimerito con una sola offerta secca e segreta, la cui cifra è da ritenersi aldifuori dei 100 euro a disposizione.
Nel caso in cui un partecipante sfori la somma a disposizione ma il credito rimanente sia comunque sufficiente, acquisterà comunque il calciatore, esaurendo definitivamente il proprio credito.

LE MODALITA’ DI GIOCO
Al campionato partecipano n° 18 squadre. Le 18 squadre si affrontano in scontri diretti con gare di andata e ritorno.
Verranno assegnati tre punti alla squadra vincente ed un punto in caso di pareggio. Per ottenere la vittoria bisogna realizzare almeno 3 punti in più dell’avversario.

IL PUNTEGGIO DEL SINGOLO CALCIATORE
Ricalca fedelmente quello pubblicato dalla Gazzetta dello Sport

IL PUNTEGGIO DELLA SINGOLA SQUADRA
La gara verrà disputata tra le due formazioni: 11 calciatori titolari + sette riserve, schierate da ciascuna fantasquadra. Ed ogni squadra ottiene tanti punti quanti ne conquistano i suoi undici giocatori titolari o, nel caso di calciatori senza punteggio, i calciatori della panchina (massimo tre) che possono sostituire i titolari.
Le sostituzione saranno effettuate dando la precedenza a calciatori dello stesso ruolo e poi, se non sarà sufficiente, anche a ruoli diversi, purchè sia rispettato un modulo di gioco consentito.
I moduli di gioco consentiti sono quelli indicati dalla Gazzetta.
In panchina è possibile schierare qualsiasi calciatore senza vincolo di ruolo.

L’UFFICIALIZZAZIONE DELLA FORMAZIONE
La formazione dovrà e potrà essere ufficializzata solamente in due modi:
1: inserendola sul sito internet nell’apposita sezione
2: oppure inviando un sms al socio Galgano Erberto . NB: nel caso in cui si scelga questa seconda opzione bisognerà conservare in rubrica l’sms per almeno una settimana oppure si potrà inoltrarlo anche all’avversario, in modo da poter comunque testimoniare il rispetto dell’orario di invio.

In entrambi i casi il termine è entro15 minuti dall'inizio ufficiale della prima partita di serie A.

I PUNTI IN CLASSIFICA
La vittoria vale tre punti, il pareggio vale un punto. La vittoria della gara sarà assegnata alla fantasquadra che totalizza un punteggio superiore di tre punti rispetto al suo avversario. In caso contrario la gara si intende pareggiata. Per i magic voti si farà riferimento a quelli ufficiali di cui alla Gazzetta dello Sport. I moduli validi sono quelli della Gazzetta, compreso il modificatore della difesa.


LA COPPA
Nelle giornate di riposo si giocherà la Coppa Calitri: torneo ad eliminazione diretta cui accederanno le prime sedici squadre in classifica.


IL MERCATO.
Il mercato si aprirà al termine dell’ asta e si dividerà in due fasi:

I PARTE: dal 21 Agosto alle 24.00 del 14 Ottobre.
II PARTE: dal 21 Gennaio alle 24.00 del 17 Febbraio.
Ogni scambio deve essere regolarmente registrato sul sito nell’apposita sezione o via sms da parte di tutte e due le società.
In caso di irregolarità il cambio non sarà ritenuto valido ed il giocatore sarà eliminato dalla squadra presentata, con facoltà di eventuale sostituzione.
Il giocatore ceduto da un fantallenatore non può essere riacquistato nella stessa sessione di mercato.

SANZIONI DISCIPLINARI e Casi particolari
Sarà severamente punito ogni comportamento anti-sportivo non in linea con i cinque principi fondamentali del gioco:
Onestà
Amicizia
Sana competizione
Partecipazione attiva
Divertimento

Ogni partecipante ha il diritto-dovere di segnalare casi che vadano contro questi principi alla commissione disciplinare sottoelencata e a tutti i colleghi con un esposto scritto, cartaceo o nell’apposita sezione del sito.

Durante il corso del campionato si potranno verificare comportamenti anti-sportivi o casi particolari; in tal caso si farà ricorso ai precedenti storici e, in assenza di essi, a decisioni prese da un Direttivo di delegati composto dai seguenti soci:
Lucadamo Antonio
Galgano Mario
Rubino Antonio
Galgano Erberto
Maffucci Michele

Le sanzioni disciplinari prese dal comitato dovranno comunque essere approvate dalla maggioranza dei Fantallenatori (un rappresentante per ogni squadra).

N.B. Nel caso in cui un Fantaallenatore non presenti la formazione per tre giornate consecutive , la fantasocietà sarà commissariata ed il presidente perderà ogni diritto su di essa. La rosa sarà affidata dalla commissione ad un altro presidente che la gestirà in toto ricevendo anche gli eventuali premi che riuscirà a conquistare.

PREMI.
Dal montepremi verrà sottratto settimanalmente una quota pari a 10 euro da assegnare alla Fantasquadra che avrà totalizzato la somma dei punteggi maggiore nella settimana.
Il rimanente montepremi verrà attribuito secondo il seguente prospetto:
1° posto 35%
2° posto 25%
3° posto 15%
4° posto 10%
5° posto 6%
6° posto 4%
Coppa Calitri 5%
avatar
A.C. Picchia
Admin

Messaggi : 1249
Data d'iscrizione : 30.07.10

Vedi il profilo dell'utente http://fantacalitri.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum